• All
  • Attività Online
  • Brani Grandi
  • Brani Piccoli
  • Clownerie
  • Compiti
  • Coro Grandi
  • Educatori
  • Genitori
  • In evidenza

Dopo uno sport all’aperto come l’unihockey, che la scorsa settimana ha dato inizio a questa rubrica, ecco un gioco tra i più classici che a sorpresa ha animato una pausa a Cometa, puntualmente osservata e fotografata da Sergio. Si tratta del Subbuteo, il mitico calcio...

Finita l’estate entrano in azione Giuseppe e Moussa che si prendono cura del pratone di Cometa per rimetterlo a nuovo dopo che più di 200 bambini durante l’anno ci hanno giocato sopra. Con l’autunno arriva il momento della semina, il più importante per rimettere a...

Ricordate la fotografia scattata per il nostro sito da un bambino di Cometa esattamente un anno fa, a fine settembre 2020? Si trattava di un fungo che rappresentava dopo le difficoltà di quel periodo il lato positivo dell’autunno: una stagione ricca di frutti.  In quell’occasione...

A Cometa c’è chi arriva e chi va e comunque si tratta di un momento significativo da celebrare e su cui ragionare. Tornano al diurno Maria, dopo la maternità, e Stefano dalle medie e parte Eleonora, pronta a seguire per sei mesi un progetto sanitario...

La frase della settimana è tratta da una poesia composta da un educatore di Cometa: Wesley. Riportiamo l’incipit che già da solo come gli altri pensieri, le foto, i video e i disegni che settimanalmente pubblichiamo sul nostro sito è significativo. Parole che ispirano a...

Subito dopo pranzo al diurno di Cometa è stato organizzato sul soffice manto verde del campo da calcio una partita, un incontro per una specialità molto particolare: l’unihockey, una versione indoor dell’hockey su ghiaccio giocato senza pattini né protezioni. Si tratta infatti di uno sport...

Qualche settimana fa abbiamo iniziato a raccontare un nuovo modo di affrontare il compito scolastico e abbiamo presentato delle strategie giocose per mostrare ai bambini che può esistere un modo per imparare con interesse e curiosità. I compiti non sono, quindi, solo una noia come...

Al diurno è arrivata per qualche settimana di collaborazione un’educatrice molto curiosa di conoscere Cometa. Lei viene dalla Spagna, si chiama Belen e Sergio l’ha intervistata per capire se l’esperienza vissuta finora con i nostri educatori e bambini le è piaciuta e cosa ha colto...

Il libro scritto da Tomi Ungerer dal titolo “Perché io sono io e non sono te?” sulle domande imbarazzanti dei bambini, nasce da una rubrica dell’autore sulla rivista “Philosophie”. Da una rubrica nasce un libro e dalla lettura fatta da Riccardo di questo libro nasce una...

Nella terza parte sui nostri consigli su come giocare con la poesia, dopo il gioco dell’elenco, il vorrei essere, la similitudine, il treno e il punto di vista, affrontiamo un paio di attività utili a conoscere come si è fatti dentro per acquisire sicurezza, fiducia...